Stampa questa pagina

Animismo - Significato di Animismo

Venerdì, 26 Agosto 2016 14:21 Scritto da
Significato del termine Animismo - L'Animismo è una facoltà dell'anima, la sua azione sull'uomo è sempre positiva, in un certo modo divina. Significato del termine Animismo: l'animismo è tutto ciò che di bello, di nobile, altruistico non è concepito dalla fredda ragione, neppure dal sentimentale cuore, ma appunto dall'anima. (Foto: M. Chagall) Significato del termine Animismo - L'Animismo è una facoltà dell'anima, la sua azione sull'uomo è sempre positiva, in un certo modo divina. Significato del termine Animismo: l'animismo è tutto ciò che di bello, di nobile, altruistico non è concepito dalla fredda ragione, neppure dal sentimentale cuore, ma appunto dall'anima. (Foto: M. Chagall) La credenza nei “popoli primitivi” dell’esistenza di una anima per gli oggetti e per gli animali ha portato alla convinzione dell'esistenza di un anima umana; e questa convinzione ha proceduto il concetto dell'esistenza della divinità.

Cos'è l'Animismo? L'Animismo è una facoltà dell'anima, la sua azione sull'uomo è sempre positiva, in un certo modo divina.

Ma cos'è l'Anima?

È la parte spirituale dell'uomo, contrapposta al corpo; che non ha nulla a che vedere con la mente sede dell'intelletto, col cuore sede del sentimento come già avevano individuato gli antichi popoli animici e  ai nostri giorni la moderna psicologia dell'inconscio.

Il riconoscimento di qualcosa che esiste nell'uomo e che gli sopravvive è una delle forme dell'animismo

Tutto ciò che di bello, di nobile, altruistico non è concepito dalla fredda ragione, neppure dal sentimentale cuore, ma appunto dall'anima.

La credenza nell'esistenza di un anima umana ha potuto precedere il concetto dell'esistenza di un Dio o di dei.

Quando un uomo salva un suo simile in pericolo a discapito del proprio interesse e molte volte della propria vita, è la parte animica dell'uomo che si mette in azione, va da sé che la ragione pone subito paure o pericoli e indietreggia; il cuore salva solo se è interessato.

Ma torniamo al concetto di anima e scorgiamo che tutti i popoli così detti "primitivi" (ma i veri primitivi a livello animico siamo noi!) i nativi d'America, i popoli andini, per citarne alcuni, credevano fortemente all'esistenza di uno spirito che abitava non solo negli uomini ma gli oggetti o gli esseri non umani (animali) può essere a mio avviso stato anteriore alla convinzione dell'esistenza di un anima umana.

Il riconoscimento di qualcosa che sopravvive all'uomo tuttavia, in genere è la prima forma dell'animismo.

L'uomo anche quando è morto possiede uno spirito o più spiriti (fino a sette e persino tredici in Melanesia) ciò non toglie che quasi tutti i popoli hanno più tardi dissociato anima e spirito.

Le cose sono più complesse su l'animismo degli oggetti non deriva obbligatoriamente dall'oggetto stesso. Quando il bambino colpisce il tavolo contro cui ha urtato gli attribuisce più o meno uno spirito poiché lo considera responsabile.

Allo stesso modo, quando i precetti biblici (esodo XX, 28-29) infliggono pene al toro che ha incornato un uomo o una donna, non vi è anche qui una forma estensiva di animismo?

Rendere responsabile l'animale vuol dire attribuirgli una sorta di anima.

 

Nell'uomo l'animismo lo rende migliore e ne si considera parte sostanziale della sua virtù; né cogliamo alcune frasi del comune pensare:

- dare l'anima a qualcuno (fare qualsiasi sacrificio),

- aprire l'anima a qualcuno (confidargli i propri sentimenti),

- e per finire chi non ricorda il Faust di Goethe, che vendeva l'anima al Diavolo?! A significare: essere pronti a incorrere in qualsiasi colpa.

Ci fa comprendere quanto è importante l'animico per l'essere umano.

 

 

 

 

Letto: 4183 Volte Ultima modifica il Giovedì, 30 Marzo 2017 19:15

articoli correlati

Pensate che tutte le religioni, proprio tutte, credono che voi abbiate un Anima, che venite al mondo con l'anima.

Giorgio Gurdjieff è il solo uomo, in tutta la storia dell'umanità, ad aver detto una cosa incredibile importante: "Voi non avete un'anima."

L'unico! A dispetto delle varie religioni.

La voce di G. Gurdjieff si leva da sola nella storia intera, e afferma che non tutti gli uomini hanno un'anima; la dimora dell'anima è vuota.

Esiste una possibilità: potete lavorare per crearla, ma non si nasce con un'anima.

Io so, come lo sa G. Gurdjieff, che voi venite al mondo con un'anima, ma l'idea che si nasca con un'anima non è stata di grande aiuto.

Ha addormentato l'uomo ancora di più: , si nasce con un'anima, Dio è dentro di te, il regno di dio è dentro di te, cosa dovresti fare ancora?

Lavorare duramente per ottenere quelle cose che non hai dentro di te, parlo del denaro, il potere, la rispettabilità; perché nessuno dice: "Ogni bambino nasce con i soldi (non parlo dei soldi dei genitori o ereditati!), ogni bambino nasce con il potere politico, ogni bambino nasce rispettabile." Nessun lo dice.

La Realtà Nomade Animista -  Le Originarie Comunità Comuniste

Parliamo della realtà nomade animista nei suoi miti: essa nella sua storia vive nel Periodo delle Origini, quando non esistevano in tutta la Terra né lo Stato né la Proprietà di Classe, mentre riluceva in tutto il suo splendore di vita la Legge della Vita, il Verbo, espressione dell'Interesse del più Debole, espressione di razionalità, di novità, di vera mondiale paternità spirituale.

La Vittoria - La Presenza della Grande Luce

Questo sito internet è stato forgiato come si forma un essere magico, come la "lampada di Aladino", come opera d'alchimista che modifica se stesso e il mondo, mentre modifica la "materia", come specchio di me stesso nel mondo e specchio del mondo in me stesso.

 

Ovvero è stato plasmato alla stessa maniera dell'opera di uno sciamano, il quale trae dal legno il suo amuleto, la sua spada vincente e vivente; il magico "Pinocchio".

 

Così è stata forgiata la bacchetta magica, la verga di potenza di Mosè e di Aronne; cioè forgiamo, creiamo da pensieri e mani, da mani invisibili, il vostro scudo e la vostra lancia di potere sovrano.

 

Così, si forma, come lo sciamano, dal "legno e dall'argilla", come nuova creatura, rinnovato profeta moderno, creatura di luce, la "Maschera", l'armonia con il vostro "Doppio", la sfida di vittoria contro i potenti, questo è il potere del pensiero e della parola attraverso la rete, ed è la sfida di vittoria contro i "Potenti" i "Dominanti", ed è un banchetto d'amore con i "Poveri" dell'universo intero, dona spirito a chi è "povero di spirito" è stanco di combattere.