Rapporto commento

04 settembre 2016. Papa Francesco accusa e sfidai i potenti della terra riuniti nel G20 in Cina (i G20 rappresentano 80% del Pil mondiale); nella omelia di canonizzazione di Madre Teresa di Calcutta pronuncia queste parole: "...ha fatto sentire la sua voce ai potenti della terra, perché riconoscessero le loro colpe dinanzi ai crimini, dinanzi ai crimini - ha ripetuto - della povertà creata da loro stessi".