Presentazione

A chi legge dico: questo sito non è per religiosi, ma parlerà di fede; non è per politicanti, ma parlerà di politica; non è per filosofi, ma alle volte parlerà di filosofia; non è razionale né pratico, perché sia l’uno che l’altra non fa crescere né aiutare gli altri (negli altri ci siamo anche noi come singole persone) quindi questo sito nomade-partigiano è per tutti gli uomini liberi che amano la libertà non solo di pensiero.

In tutti i libri sacri troviamo questa frase: “per ottenere ciò che vuoi conosci te stesso; ama il prossimo tuo come te stesso”, sono frasi che avrete letto migliaia di volte, sembrano facili da attuare, ma in essi vi sono realtà e verità che cozzano con la realtà di ogni giorno.

Conoscere noi stessi significa sentirsi utili, se ognuno di noi lo capisse non troveremmo sulle nostre strade disordini, guerriglie, soprusi, ma armonia e fede.

Questo sito vuole solo formare una rete di pensatori liberi che, come una nuvola di pace, formano delle forme di pensiero positive onde osteggiare ogni forma di dominio e nuove schiavitù, causate oggigiorno da pensieri e ideologie errate.

Slider
Qual è lo Scopo della Vita?
 

Qual è lo Scopo della Vita?

La vita non ha altro scopo che se stessa, perché la vita è un altro nome per indicare Dio. Ogni altra cosa, nel mondo, può avere uno scopo, può essere un mezzo per raggiungere un fine. Ma una cosa almeno deve essere lasciata come fine di ogni cosa, senza che per questo sia un mezzo per raggiungere alcunché. Potete definirla: "Esistenza". Potete definirla: "Dio". Potete definirla: "Vita". Sono nomi diversi per indicare una sola realtà.

Dio è il nome che i teologi hanno dato alla vita, e nasconde un pericolo: può essere confutato, può essere dibattuto. Quasi metà del mondo non crede in alcuna divinità. E non solo i comunisti, anche i buddisti, i giainisti e migliaia di liberi pensatori che si definiscono "atei". Il nome di Dio non è difendibile con tanta facilità, in quanto è stato dato dall'uomo e non esiste prova alcuna, né alcuna evidenza, nessun argomento a favore: rimane, più o meno, una parola vuota. Significa qualsiasi cosa desideri...

Slider
Dichiarazione dei Diritti dell'uomo

 

Dichiarazione dei Diritti dell'uomo
In questa sezione parliamo della Dichiarazione dei Diritti dell'uomo, di come il Profetismo in rete concepisce i Diritti dell'Uomo; - Diritto alla Vita.- Diritto ad Amare.- Ricerca della Verità.- Diritto alla Morte.- Il Diritto alla Conoscenza di Se Stessi.- Il Diritto alla Libertà.- Il Diritto ad una Sola Terra.- Il Diritto all'Unicità dell'Individuo.- Governo Mondiale - Diritti dell'Uomo.- Meritocrazia - La Meritocrazia come Forma di Governo.
da osservare e discutere, in aggiunta alla più conosciuta Dichiarazione dei Diritti Umani. La società civilizzata Non Esiste, non si è ancora realizzata, il perché è semplice: un mondo civilizzato, uomini maturi, non

 

Dichiarazione dei Diritti dell'uomo
In questa sezione parliamo della Dichiarazione dei Diritti dell'uomo, di come il Profetismo in rete concepisce i Diritti dell'Uomo; - Diritto alla Vita.- Diritto ad Amare.- Ricerca della Verità.- Diritto alla Morte.- Il Diritto alla Conoscenza di Se Stessi.- Il Diritto alla Libertà.- Il Diritto ad una Sola Terra.- Il Diritto all'Unicità dell'Individuo.- Governo Mondiale - Diritti dell'Uomo.- Meritocrazia - La Meritocrazia come Forma di Governo.
da osservare e discutere, in aggiunta alla più conosciuta Dichiarazione dei Diritti Umani. La società civilizzata Non Esiste, non si è ancora realizzata, il perché è semplice: un mondo civilizzato, uomini maturi, non hanno bisogno di Nazioni - tutti i confini sono falsi - non hanno bisogno di religioni, perché

 

Dichiarazione dei Diritti dell'uomo
In questa sezione parliamo della Dichiarazione dei Diritti dell'uomo, di come il Profetismo in rete concepisce i Diritti dell'Uomo; - Diritto alla Vita.- Diritto ad Amare.- Ricerca della Verità.- Diritto alla Morte.- Il Diritto alla Conoscenza di Se Stessi.- Il Diritto alla Libertà.- Il Diritto ad una Sola Terra.- Il Diritto all'Unicità dell'Individuo.- Governo Mondiale - Diritti dell'Uomo.- Meritocrazia - La Meritocrazia come Forma di Governo.
da osservare e discutere, in aggiunta alla più conosciuta Dichiarazione dei Diritti Umani. La società civilizzata Non Esiste, non si è ancora realizzata, il perché è semplice: un mondo civilizzato, uomini maturi, non hanno bisogno di Nazioni - tutti i confini sono falsi - non hanno bisogno di religioni, perché tutte queste teologie sono finzioni. Il modo migliore per impedire l'evoluzione è convincere l'uomo che egli è civilizzato, convincerlo che è già un essere umano, che non è necessario vivere un processo di trasformazione. 

Qual è lo Scopo della Vita?

 

Qual è lo Scopo della Vita?
La vita non ha altro scopo che se stessa, perché la vita è un altro nome per indicare Dio. Ogni altra cosa, nel mondo, può avere uno scopo, può essere un mezzo per raggiungere un fine. Ma una cosa almeno deve essere lasciata come fine di ogni cosa, senza che per questo sia un mezzo per raggiungere alcunché. Potete definirla: "Esistenza". Potete definirla: "Dio". Potete definirla: "Vita". Sono nomi diversi per indicare una sola realtà.
Dio è il nome che i teologi hanno dato alla vita, e nasconde un pericolo: può essere confutato, può essere dibattuto. Quasi metà del mondo non crede in alcuna divinità. E non solo i comunisti, anche i buddisti, i giainisti e migliaia

 

Qual è lo Scopo della Vita?
La vita non ha altro scopo che se stessa, perché la vita è un altro nome per indicare Dio. Ogni altra cosa, nel mondo, può avere uno scopo, può essere un mezzo per raggiungere un fine. Ma una cosa almeno deve essere lasciata come fine di ogni cosa, senza che per questo sia un mezzo per raggiungere alcunché. Potete definirla: "Esistenza". Potete definirla: "Dio". Potete definirla: "Vita". Sono nomi diversi per indicare una sola realtà.
Dio è il nome che i teologi hanno dato alla vita, e nasconde un pericolo: può essere confutato, può essere dibattuto. Quasi metà del mondo non crede in alcuna divinità. E non solo i comunisti, anche i buddisti, i giainisti e migliaia di liberi pensatori che si definiscono "atei". Il nome di Dio non è difendibile con tanta facilità,

 

Qual è lo Scopo della Vita?
La vita non ha altro scopo che se stessa, perché la vita è un altro nome per indicare Dio. Ogni altra cosa, nel mondo, può avere uno scopo, può essere un mezzo per raggiungere un fine. Ma una cosa almeno deve essere lasciata come fine di ogni cosa, senza che per questo sia un mezzo per raggiungere alcunché. Potete definirla: "Esistenza". Potete definirla: "Dio". Potete definirla: "Vita". Sono nomi diversi per indicare una sola realtà.
Dio è il nome che i teologi hanno dato alla vita, e nasconde un pericolo: può essere confutato, può essere dibattuto. Quasi metà del mondo non crede in alcuna divinità. E non solo i comunisti, anche i buddisti, i giainisti e migliaia di liberi pensatori che si definiscono "atei". Il nome di Dio non è difendibile con tanta facilità, in quanto è stato dato dall'uomo e non esiste prova alcuna, né alcuna evidenza, nessun argomento a favore: rimane, più o meno, una parola vuota. Significa qualsiasi cosa desideri. ...

Leggi tutto...

L'Educazione a cosa serve e cosa provoca la sua mancanza

 

L'Educazione a cosa serve e cosa provoca la sua mancanza
Ci si deve chiedere, quindi, a cosa serve l'educazione e cosa provoca la sua mancanza, in una società democratica: si può rispondere che essa (mai come oggigiorno!), serve a far percorrere, a un giovane, una strada nella quale evolverà da una situazione di passività e debolezza riguardo all'ambiente, ad una nella quale egli avrà acquistato quella capacità d'agire che poi lo connoterà e gli consentirà di porsi razionalmente nella società in cui vive. L'educazione serve quindi a dare sana potenza, quella potenza che poi si trasformerà in qualità di lavoro e di opere e che quindi, alla fine, giustificherà il cittadino. In considerazioni

 

L'Educazione a cosa serve e cosa provoca la sua mancanza
Ci si deve chiedere, quindi, a cosa serve l'educazione e cosa provoca la sua mancanza, in una società democratica: si può rispondere che essa (mai come oggigiorno!), serve a far percorrere, a un giovane, una strada nella quale evolverà da una situazione di passività e debolezza riguardo all'ambiente, ad una nella quale egli avrà acquistato quella capacità d'agire che poi lo connoterà e gli consentirà di porsi razionalmente nella società in cui vive. L'educazione serve quindi a dare sana potenza, quella potenza che poi si trasformerà in qualità di lavoro e di opere e che quindi, alla fine, giustificherà il cittadino. In considerazioni di tali scopi, l'educazione dovrà preparare un ambiente libero, privo di condizionamenti, non solo

 

L'Educazione a cosa serve e cosa provoca la sua mancanza
Ci si deve chiedere, quindi, a cosa serve l'educazione e cosa provoca la sua mancanza, in una società democratica: si può rispondere che essa (mai come oggigiorno!), serve a far percorrere, a un giovane, una strada nella quale evolverà da una situazione di passività e debolezza riguardo all'ambiente, ad una nella quale egli avrà acquistato quella capacità d'agire che poi lo connoterà e gli consentirà di porsi razionalmente nella società in cui vive. L'educazione serve quindi a dare sana potenza, quella potenza che poi si trasformerà in qualità di lavoro e di opere e che quindi, alla fine, giustificherà il cittadino. In considerazioni di tali scopi, l'educazione dovrà preparare un ambiente libero, privo di condizionamenti, non solo sull'educando, ma anche sull'educatore. ...

Leggi tutto...

Il Coraggio per Vivere - Il fallimento dell'esistenzialismo

 

Il Coraggio per Vivere - Il fallimento dell'esistenzialismo
La via della consapevolezza e della coscienza è il coraggio, quello di vivere, di conoscere e di cambiare. La vita richiede un grande coraggio. I codardi esistono, ma non vivono (sono privi di consapevolezza o carenti di coscienza), e una vita vissuta nella paura (di vivere) è peggiore della morte. Persone simili vivono in una sorta di paranoia, hanno paura di tutto; e non solo di cose reali, essi temono anche cose irreali: temono l'inferno, hanno paura dei fantasmi, delle malattie, di Dio. Hanno paura di migliaia di cose immaginarie, create da loro stessi o da persone a loro volta in paranoia. E la paura diventa tale e tanta da

 

Il Coraggio per Vivere - Il fallimento dell'esistenzialismo
La via della consapevolezza e della coscienza è il coraggio, quello di vivere, di conoscere e di cambiare. La vita richiede un grande coraggio. I codardi esistono, ma non vivono (sono privi di consapevolezza o carenti di coscienza), e una vita vissuta nella paura (di vivere) è peggiore della morte. Persone simili vivono in una sorta di paranoia, hanno paura di tutto; e non solo di cose reali, essi temono anche cose irreali: temono l'inferno, hanno paura dei fantasmi, delle malattie, di Dio. Hanno paura di migliaia di cose immaginarie, create da loro stessi o da persone a loro volta in paranoia. E la paura diventa tale e tanta da rendere impossibile la vita, e prendere delle decissioni coraggiose, dunque consapevoli e in coscienza.

 

Il Coraggio per Vivere - Il fallimento dell'esistenzialismo
La via della consapevolezza e della coscienza è il coraggio, quello di vivere, di conoscere e di cambiare. La vita richiede un grande coraggio. I codardi esistono, ma non vivono (sono privi di consapevolezza o carenti di coscienza), e una vita vissuta nella paura (di vivere) è peggiore della morte. Persone simili vivono in una sorta di paranoia, hanno paura di tutto; e non solo di cose reali, essi temono anche cose irreali: temono l'inferno, hanno paura dei fantasmi, delle malattie, di Dio. Hanno paura di migliaia di cose immaginarie, create da loro stessi o da persone a loro volta in paranoia. E la paura diventa tale e tanta da rendere impossibile la vita, e prendere delle decissioni coraggiose, dunque consapevoli e in coscienza. Solo chi ha coraggio può vivere e iniziare la via alla consapevolezza. E il primo passo è imparare ad essere coraggiosi, a vivere malgrado tutte le paure. Come mai è necessario il coraggio per vivere in coscienza? Perché la vita è insicura. Se ti abitui troppo alle sicurezze, alle certezze, resti confinato in un angolo minimo, ti costruisci una prigione con le tue stesse mani. Sarà sicura, ma

Lo Spirito di un Popolo

 

Lo Spirito di un Popolo
Ci si può chiedere cosa sia lo spirito di un popolo; in coerenza con la definizione cartesiana secondo la quale "Spirito" è sinonimo di "intelletto" o "ragione", la domanda potrebbe essere girata così: "Esiste nel popolo una ragione comune?" Se ne può dedurre che non esiste uno spirito (intelletto) del popolo astratto in sé, ma soltanto una unione individuale di anime che si riconoscono e che, in alcuni casi e per limitati periodi, possono unirsi a determinare una volontà collettiva. ...

Leggi tutto...

 

Lo Spirito di un Popolo
Ci si può chiedere cosa sia lo spirito di un popolo; in coerenza con la definizione cartesiana secondo la quale "Spirito" è sinonimo di "intelletto" o "ragione", la domanda potrebbe essere girata così: "Esiste nel popolo una ragione comune?" Se ne può dedurre che non esiste uno spirito (intelletto) del popolo astratto in sé, ma soltanto una unione individuale di anime che si riconoscono e che, in alcuni casi e per limitati periodi, possono unirsi a determinare una volontà collettiva. ...

Leggi tutto...

 

Lo Spirito di un Popolo
Ci si può chiedere cosa sia lo spirito di un popolo; in coerenza con la definizione cartesiana secondo la quale "Spirito" è sinonimo di "intelletto" o "ragione", la domanda potrebbe essere girata così: "Esiste nel popolo una ragione comune?" Se ne può dedurre che non esiste uno spirito (intelletto) del popolo astratto in sé, ma soltanto una unione individuale di anime che si riconoscono e che, in alcuni casi e per limitati periodi, possono unirsi a determinare una volontà collettiva. ...

Leggi tutto...

L'Uomo Moderno è Libero da Ogni Idealismo

 

L'Uomo Moderno è Libero da Ogni Idealismo
Liberatevi di tutti gli ideali, non hanno mai aiutato nessuno, finora. L'uomo nuovo è possibile (perché è il mondo attuale che lo richiede) solo se sapremo abbandonare ogni tipo di idealismo. Comunismo, cristianesimo, islamismo ecc; nessun idealismo si deve copiare ne tanto meno salvare. E quando avrete abbandonato gli idealismi di ogni specie vi accorgere che con loro avete voltato le spalle anche alla vostra schizofrenia - non siete più divisi, siete diventati delle persone intere. Siete semplicemente quello che siete. Attenetevi ai fatti, non confondeteli con la fantasia altrimenti rimarrete sempre divisi. La vostra realtà resterà quella che è,

 

L'Uomo Moderno è Libero da Ogni Idealismo
Liberatevi di tutti gli ideali, non hanno mai aiutato nessuno, finora. L'uomo nuovo è possibile (perché è il mondo attuale che lo richiede) solo se sapremo abbandonare ogni tipo di idealismo. Comunismo, cristianesimo, islamismo ecc; nessun idealismo si deve copiare ne tanto meno salvare. E quando avrete abbandonato gli idealismi di ogni specie vi accorgere che con loro avete voltato le spalle anche alla vostra schizofrenia - non siete più divisi, siete diventati delle persone intere. Siete semplicemente quello che siete. Attenetevi ai fatti, non confondeteli con la fantasia altrimenti rimarrete sempre divisi. La vostra realtà resterà quella che è, ma voi comincerete a credere alle storie che avete inventato per nasconderla - proprio questa è l'ipocrisia.

 

L'Uomo Moderno è Libero da Ogni Idealismo
Liberatevi di tutti gli ideali, non hanno mai aiutato nessuno, finora. L'uomo nuovo è possibile (perché è il mondo attuale che lo richiede) solo se sapremo abbandonare ogni tipo di idealismo. Comunismo, cristianesimo, islamismo ecc; nessun idealismo si deve copiare ne tanto meno salvare. E quando avrete abbandonato gli idealismi di ogni specie vi accorgere che con loro avete voltato le spalle anche alla vostra schizofrenia - non siete più divisi, siete diventati delle persone intere. Siete semplicemente quello che siete. Attenetevi ai fatti, non confondeteli con la fantasia altrimenti rimarrete sempre divisi. La vostra realtà resterà quella che è, ma voi comincerete a credere alle storie che avete inventato per nasconderla - proprio questa è l'ipocrisia. ...

Leggi tutto...

Cause dei Disturbi Dissociativi nell'Era Tecnologica

 

Cause dei Disturbi Dissociativi nell'Era Tecnologica - Psicologia Moderna
L'uomo del ventunesimo secolo esperimenta un cambiamento, uno sconvolgimento del proprio modo di vivere, delle proprie abitudini, delle proprie convinzioni e dei propri modelli, cioè gli schemi che regolano gli atteggiamenti verso i problemi fondamentali. La galassia nata dall'ingegnosità dei computer è minacciata dalla collisione con questi nuovi universi, un mondo di supernove, di stelle brillanti che sono i mezzi di comunicazione di massa, i mezzi audiovisivi. Ci sono, dunque, delle lacune singolari nell'esistenza contemporanea e, tutto d'un tratto, queste lacune e queste insufficienze diventano il focolare di crisi,

 

Cause dei Disturbi Dissociativi nell'Era Tecnologica - Psicologia Moderna
L'uomo del ventunesimo secolo esperimenta un cambiamento, uno sconvolgimento del proprio modo di vivere, delle proprie abitudini, delle proprie convinzioni e dei propri modelli, cioè gli schemi che regolano gli atteggiamenti verso i problemi fondamentali. La galassia nata dall'ingegnosità dei computer è minacciata dalla collisione con questi nuovi universi, un mondo di supernove, di stelle brillanti che sono i mezzi di comunicazione di massa, i mezzi audiovisivi. Ci sono, dunque, delle lacune singolari nell'esistenza contemporanea e, tutto d'un tratto, queste lacune e queste insufficienze diventano il focolare di crisi, individuali o collettive, di cui si stupiscono coloro che vedono le cose soltanto in superficie.

 

Cause dei Disturbi Dissociativi nell'Era Tecnologica - Psicologia Moderna
L'uomo del ventunesimo secolo esperimenta un cambiamento, uno sconvolgimento del proprio modo di vivere, delle proprie abitudini, delle proprie convinzioni e dei propri modelli, cioè gli schemi che regolano gli atteggiamenti verso i problemi fondamentali. La galassia nata dall'ingegnosità dei computer è minacciata dalla collisione con questi nuovi universi, un mondo di supernove, di stelle brillanti che sono i mezzi di comunicazione di massa, i mezzi audiovisivi. Ci sono, dunque, delle lacune singolari nell'esistenza contemporanea e, tutto d'un tratto, queste lacune e queste insufficienze diventano il focolare di crisi, individuali o collettive, di cui si stupiscono coloro che vedono le cose soltanto in superficie. ...

Leggi tutto...

Concetto dell'Amore

 

Concetto dell'Amore
L'amore ha uno suo valore intrinseco: è privo di scopo e di senso logico. Non ha alcun fine, ha però un significato immenso; esso contiene in sé una gioia infinita, un'estasi particolare. Nell'amore esiste sempre una certa follia. La follia esiste, perché non si riesce a spiegare la ragione per cui si ama; non si sa dare una spiegazione logica del proprio amore. L'amore sembra follia a quanti non l'hanno sperimentato. Ma per chi conosce l'amore, esso è l'unica forma di sanità mentale. Senza amore, un individuo può essere ricco, famoso, può godere di buona salute, ma non può essere sano di mente, perché non conosce i valori del mondo interiore. La salute mentale non è

 

Concetto dell'Amore
L'amore ha uno suo valore intrinseco: è privo di scopo e di senso logico. Non ha alcun fine, ha però un significato immenso; esso contiene in sé una gioia infinita, un'estasi particolare. Nell'amore esiste sempre una certa follia. La follia esiste, perché non si riesce a spiegare la ragione per cui si ama; non si sa dare una spiegazione logica del proprio amore. L'amore sembra follia a quanti non l'hanno sperimentato. Ma per chi conosce l'amore, esso è l'unica forma di sanità mentale. Senza amore, un individuo può essere ricco, famoso, può godere di buona salute, ma non può essere sano di mente, perché non conosce i valori del mondo interiore. La salute mentale non è altro che la fragranza delle rose che sbocciano nel tuo cuore... e gli amanti sono i soli a non avere

 

Concetto dell'Amore
L'amore ha uno suo valore intrinseco: è privo di scopo e di senso logico. Non ha alcun fine, ha però un significato immenso; esso contiene in sé una gioia infinita, un'estasi particolare. Nell'amore esiste sempre una certa follia. La follia esiste, perché non si riesce a spiegare la ragione per cui si ama; non si sa dare una spiegazione logica del proprio amore. L'amore sembra follia a quanti non l'hanno sperimentato. Ma per chi conosce l'amore, esso è l'unica forma di sanità mentale. Senza amore, un individuo può essere ricco, famoso, può godere di buona salute, ma non può essere sano di mente, perché non conosce i valori del mondo interiore. La salute mentale non è altro che la fragranza delle rose che sbocciano nel tuo cuore... e gli amanti sono i soli a non avere bisogno di cure psichiche! Di fatto, l'amore è l'energia più curativa che esiste nella vita...

Leggi tutto...

Risata, Sorriso - L'Unica Preghiera Reale

 

Risata, Sorriso - L'Unica Preghiera Reale
La risata è l'unico modo per liberarsi da tutti gli appesantimenti della società e i problemi esistenziali. Un uomo che non è piegato dal sistema e dalle credenze non può che mettersi a ridere per ritrovare la dimensione festosa. Abbandonate la tragedia e la serie infinita di catastrofi e trasformate la vostra vita una commedia. Come cambiare? Gli stati d'animo sono condivisibili, quindi si tratta di condividere la propria gioia e felicità. Provate a pensare a una persona la cui vita è un dono! Che condivide a ogni istante (o che ha vissuto condividendo la propria gioia interiore), non esiste gioia migliore del condividere qualcosa. Canta, gioisci,

 

Risata, Sorriso - L'Unica Preghiera Reale
La risata è l'unico modo per liberarsi da tutti gli appesantimenti della società e i problemi esistenziali. Un uomo che non è piegato dal sistema e dalle credenze non può che mettersi a ridere per ritrovare la dimensione festosa. Abbandonate la tragedia e la serie infinita di catastrofi e trasformate la vostra vita una commedia. Come cambiare? Gli stati d'animo sono condivisibili, quindi si tratta di condividere la propria gioia e felicità. Provate a pensare a una persona la cui vita è un dono! Che condivide a ogni istante (o che ha vissuto condividendo la propria gioia interiore), non esiste gioia migliore del condividere qualcosa. Canta, gioisci, divertiti con ciò che possiedi, ridi dei tuoi errori e delle debolezze ...

Leggi tutto...

 

Risata, Sorriso - L'Unica Preghiera Reale
La risata è l'unico modo per liberarsi da tutti gli appesantimenti della società e i problemi esistenziali. Un uomo che non è piegato dal sistema e dalle credenze non può che mettersi a ridere per ritrovare la dimensione festosa. Abbandonate la tragedia e la serie infinita di catastrofi e trasformate la vostra vita una commedia. Come cambiare? Gli stati d'animo sono condivisibili, quindi si tratta di condividere la propria gioia e felicità. Provate a pensare a una persona la cui vita è un dono! Che condivide a ogni istante (o che ha vissuto condividendo la propria gioia interiore), non esiste gioia migliore del condividere qualcosa. Canta, gioisci, divertiti con ciò che possiedi, ridi dei tuoi errori e delle debolezze ...

Leggi tutto...

Consapevolezza - Riconosce l'Origine del Malessere

 

Consapevolezza - Riconosce l'Origine del Malessere
Se vogliamo creare un'umanità migliore, dobbiamo smettere di giudicare, di creare giudizi. Dobbiamo aiutare le persone a essere consapevoli. Non dobbiamo dare una coscienza alla gente, è sufficiente dare loro una consapevolezza. Ti possono essere date idee stupide, e tu le porterai con te per tutta la vita. Le persone devono agire in base alla loro consapevolezza, non secondo dei comandamenti, non in base a regole stabilite da altri poiché, in questo caso, essi vivranno come schiavi. Ed è così che l'umanità è vissuta fino ad oggi. Qui, il mio sforzo di aiutarvi ad abbandonare la vostra coscienza, ecco perché tutte le religioni possono essere

 

Consapevolezza - Riconosce l'Origine del Malessere
Se vogliamo creare un'umanità migliore, dobbiamo smettere di giudicare, di creare giudizi. Dobbiamo aiutare le persone a essere consapevoli. Non dobbiamo dare una coscienza alla gente, è sufficiente dare loro una consapevolezza. Ti possono essere date idee stupide, e tu le porterai con te per tutta la vita. Le persone devono agire in base alla loro consapevolezza, non secondo dei comandamenti, non in base a regole stabilite da altri poiché, in questo caso, essi vivranno come schiavi. Ed è così che l'umanità è vissuta fino ad oggi. Qui, il mio sforzo di aiutarvi ad abbandonare la vostra coscienza, ecco perché tutte le religioni possono essere contro.

Leggi tutto...

 

Consapevolezza - Riconosce l'Origine del Malessere
Se vogliamo creare un'umanità migliore, dobbiamo smettere di giudicare, di creare giudizi. Dobbiamo aiutare le persone a essere consapevoli. Non dobbiamo dare una coscienza alla gente, è sufficiente dare loro una consapevolezza. Ti possono essere date idee stupide, e tu le porterai con te per tutta la vita. Le persone devono agire in base alla loro consapevolezza, non secondo dei comandamenti, non in base a regole stabilite da altri poiché, in questo caso, essi vivranno come schiavi. Ed è così che l'umanità è vissuta fino ad oggi. Qui, il mio sforzo di aiutarvi ad abbandonare la vostra coscienza, ecco perché tutte le religioni possono essere contro.

Leggi tutto...

Consapevolezza - Vedere Dove e Cosa si è Realmente

 

Consapevolezza - Vedere Dove e Cosa si è Realmente
L'uomo è l'esatto contrario di ciò che immagina di essere: prendere atto di una tale verità è l'inizio di una grande rivoluzione; la rivoluzione interiore! Occorre grande coraggio per vedere dove e cosa si è realmente. Può essere gratificante credere in ideali esaltanti, ma gli ideali servono a una cosa sola: ad occultare la realtà. Continuiamo a creare ideali meravigliosi, non è certo l'amore per le grandi idee che ci spingono, ma il bisogno di nascondere i fatti nella loro crudezza. La persona cosciente, invece, non coltiva nessun ideale, ma mette in pratica la realtà dei fatti. La persona cosciente si rapporta al mondo con consapevolezza,

 

Consapevolezza - Vedere Dove e Cosa si è Realmente
L'uomo è l'esatto contrario di ciò che immagina di essere: prendere atto di una tale verità è l'inizio di una grande rivoluzione; la rivoluzione interiore! Occorre grande coraggio per vedere dove e cosa si è realmente. Può essere gratificante credere in ideali esaltanti, ma gli ideali servono a una cosa sola: ad occultare la realtà. Continuiamo a creare ideali meravigliosi, non è certo l'amore per le grandi idee che ci spingono, ma il bisogno di nascondere i fatti nella loro crudezza. La persona cosciente, invece, non coltiva nessun ideale, ma mette in pratica la realtà dei fatti. La persona cosciente si rapporta al mondo con consapevolezza, e si mantiene unica e indivisa: interiorità ed esteriorità non sono separate.

Leggi tutto...

 

Consapevolezza - Vedere Dove e Cosa si è Realmente
L'uomo è l'esatto contrario di ciò che immagina di essere: prendere atto di una tale verità è l'inizio di una grande rivoluzione; la rivoluzione interiore! Occorre grande coraggio per vedere dove e cosa si è realmente. Può essere gratificante credere in ideali esaltanti, ma gli ideali servono a una cosa sola: ad occultare la realtà. Continuiamo a creare ideali meravigliosi, non è certo l'amore per le grandi idee che ci spingono, ma il bisogno di nascondere i fatti nella loro crudezza. La persona cosciente, invece, non coltiva nessun ideale, ma mette in pratica la realtà dei fatti. La persona cosciente si rapporta al mondo con consapevolezza, e si mantiene unica e indivisa: interiorità ed esteriorità non sono separate.

Leggi tutto...

mali europa

 

I Mali dell'Europa - L'Avventura Spirituale Europea
Oggi in Europa i genuini movimenti di contestazione non esistono quasi più. In Italia non esiste più una reale opposizione al sistema.
Tutto sembra stato vano; al contrario, in Russia e in Cina, fatti nuovi anti imperiali appaiono prodigiosamente, ma non sappiamo dove possono andare. Restano le lotte titaniche di alcuni popoli dell'America Latina. Costà si gioca il divenire di pace o guerra nel mondo. Per quanto riguarda la "vecchia" Europa ora unita, ma è veramente unita? L'Europa che non smette mai di parlare dell'uomo, di proclamare che non è preoccupata se non dell'uomo, noi sappiamo però, con quali sofferenze l'Umanità attraverso i

 

I Mali dell'Europa - L'Avventura Spirituale Europea
Oggi in Europa i genuini movimenti di contestazione non esistono quasi più. In Italia non esiste più una reale opposizione al sistema.
Tutto sembra stato vano; al contrario, in Russia e in Cina, fatti nuovi anti imperiali appaiono prodigiosamente, ma non sappiamo dove possono andare. Restano le lotte titaniche di alcuni popoli dell'America Latina. Costà si gioca il divenire di pace o guerra nel mondo. Per quanto riguarda la "vecchia" Europa ora unita, ma è veramente unita? L'Europa che non smette mai di parlare dell'uomo, di proclamare che non è preoccupata se non dell'uomo, noi sappiamo però, con quali sofferenze l'Umanità attraverso i migranti sta pagando ciascuna delle vittorie del suo spirito unitario.

Leggi tutto...

 

I Mali dell'Europa - L'Avventura Spirituale Europea
Oggi in Europa i genuini movimenti di contestazione non esistono quasi più. In Italia non esiste più una reale opposizione al sistema.
Tutto sembra stato vano; al contrario, in Russia e in Cina, fatti nuovi anti imperiali appaiono prodigiosamente, ma non sappiamo dove possono andare. Restano le lotte titaniche di alcuni popoli dell'America Latina. Costà si gioca il divenire di pace o guerra nel mondo. Per quanto riguarda la "vecchia" Europa ora unita, ma è veramente unita? L'Europa che non smette mai di parlare dell'uomo, di proclamare che non è preoccupata se non dell'uomo, noi sappiamo però, con quali sofferenze l'Umanità attraverso i migranti sta pagando ciascuna delle vittorie del suo spirito unitario.

Leggi tutto...

La Presenza della Grande Luce

 

La Presenza della Grande Luce
Questo sito internet è stato forgiato come si forma un essere magico, come la "lampada di Aladino", come opera d'alchimista che modifica se stesso e il mondo, mentre modifica la "materia", come specchio di me stesso nel mondo e specchio del mondo in me stesso. Ovvero è stato plasmato alla stessa maniera dell'opera di uno sciamano, il quale trae dal legno il suo amuleto, la sua spada vincente e vivente; il magico "Pinocchio". Così, si forma l'armonia con il vostro "Doppio", la sfida di vittoria contro i potenti, questo è il potere del pensiero e della parola attraverso la rete, ed è la sfida di vittoria contro i "Potenti" i "Dominanti", ed è un banchetto d'amore

 

La Presenza della Grande Luce
Questo sito internet è stato forgiato come si forma un essere magico, come la "lampada di Aladino", come opera d'alchimista che modifica se stesso e il mondo, mentre modifica la "materia", come specchio di me stesso nel mondo e specchio del mondo in me stesso. Ovvero è stato plasmato alla stessa maniera dell'opera di uno sciamano, il quale trae dal legno il suo amuleto, la sua spada vincente e vivente; il magico "Pinocchio". Così, si forma l'armonia con il vostro "Doppio", la sfida di vittoria contro i potenti, questo è il potere del pensiero e della parola attraverso la rete, ed è la sfida di vittoria contro i "Potenti" i "Dominanti", ed è un banchetto d'amore con i "Poveri" dell'universo intero, dona spirito a chi è "povero di spirito" è stanco di combattere.

 

La Presenza della Grande Luce
Questo sito internet è stato forgiato come si forma un essere magico, come la "lampada di Aladino", come opera d'alchimista che modifica se stesso e il mondo, mentre modifica la "materia", come specchio di me stesso nel mondo e specchio del mondo in me stesso. Ovvero è stato plasmato alla stessa maniera dell'opera di uno sciamano, il quale trae dal legno il suo amuleto, la sua spada vincente e vivente; il magico "Pinocchio". Così, si forma l'armonia con il vostro "Doppio", la sfida di vittoria contro i potenti, questo è il potere del pensiero e della parola attraverso la rete, ed è la sfida di vittoria contro i "Potenti" i "Dominanti", ed è un banchetto d'amore con i "Poveri" dell'universo intero, dona spirito a chi è "povero di spirito" è stanco di combattere. Così qui, si crea il "momento magico di lotta", di incontro, con la mia Luce e la vostra Luce, per poterlo vincere e rendere il mondo veramente amico - amante, per potere rinascere al suono. "Siccome avete combattuto contro gli uomini e contro Dio, e hai vinto, il tuo nome non è più nome di vincolo di sangue, ma di Libertà di Spirito, di Magia di libertà, di Figlio - Padre - Madre dell'universo

Il Concetto di Dio

 

Il Concetto di Dio - La Grande Luce
Ci è stato chiesto: "Visto che il Profetismo Moderno parla spesso di Dio vorrei sapere la vostra idea su Dio e che religione professate. Quale significato ha questa parola? Esistono altri Dei? Chi sono?"  - 
R. Nel momento in cui tu non sei, anche tu sei un Dio. Vorrei però farti notare che il Profetismo Moderno ha sempre chiamato questa entità "La Grande Luce", ti spiegherò poi perché. Ma veniamo a Dio. Dio non è qualcosa di speciale; Dio è il nostro stesso essere.
Dio è la nostra stessa esistenza. Quando vi dico che siete Dio, sto semplicemente dicendo che noi esistiamo, che tu esisti! Nel nostro linguaggio l'Esistenza è Dio, sono sinonimi.

Leggi

 

Il Concetto di Dio - La Grande Luce
Ci è stato chiesto: "Visto che il Profetismo Moderno parla spesso di Dio vorrei sapere la vostra idea su Dio e che religione professate. Quale significato ha questa parola? Esistono altri Dei? Chi sono?"  - 
R. Nel momento in cui tu non sei, anche tu sei un Dio. Vorrei però farti notare che il Profetismo Moderno ha sempre chiamato questa entità "La Grande Luce", ti spiegherò poi perché. Ma veniamo a Dio. Dio non è qualcosa di speciale; Dio è il nostro stesso essere.
Dio è la nostra stessa esistenza. Quando vi dico che siete Dio, sto semplicemente dicendo che noi esistiamo, che tu esisti! Nel nostro linguaggio l'Esistenza è Dio, sono sinonimi.

Leggi tutto...

 

Il Concetto di Dio - La Grande Luce
Ci è stato chiesto: "Visto che il Profetismo Moderno parla spesso di Dio vorrei sapere la vostra idea su Dio e che religione professate. Quale significato ha questa parola? Esistono altri Dei? Chi sono?"  - 
R. Nel momento in cui tu non sei, anche tu sei un Dio. Vorrei però farti notare che il Profetismo Moderno ha sempre chiamato questa entità "La Grande Luce", ti spiegherò poi perché. Ma veniamo a Dio. Dio non è qualcosa di speciale; Dio è il nostro stesso essere.
Dio è la nostra stessa esistenza. Quando vi dico che siete Dio, sto semplicemente dicendo che noi esistiamo, che tu esisti! Nel nostro linguaggio l'Esistenza è Dio, sono sinonimi.

Leggi tutto...

previous arrowprevious arrow
next arrownext arrow
Slider

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Ultimi Commenti

  • Giorgia Che cos'è la paura? Conoscerla sarebbe un bene?
    Scritto da Giorgia il Lunedì, 13 Dicembre 2021 21:31
    Governo Mondiale - Diritti dell'Uomo
  • mariella Uno dei dogmi del cristianesimo, quindi un principio fondamentale, si basa sulla profezia del ritorno del Cristo per aprire la porta al Regno di Dio, in questo modo verrebbe portato a compimento la redenzione del mondo. Secondo voi quando? Cosa significa il Regno di Dio? Vi seguo costantemente. Grazie!
    Scritto da mariella il Lunedì, 13 Dicembre 2021 21:27
    Il Dio delle Religioni Esiste?
  • Valentina F. Per il Profetismo Moderno "Esiste il Dio delle religioni? Qual è lo scopo della vita?" Grazie per la risposta. - - - Risposta - Prophets Word - abbiamo aggiunto un articolo, visibile alla pagina: https://prophets-word.com/articoli/esistenza-di-dio/15-esistenza-di-dio-concetto-di-dio/il-dio-delle-religioni-esiste.html
    Scritto da Valentina F. il Mercoledì, 10 Ottobre 2018 20:18
    Il Concetto di Dio - La Grande Luce
  • Luisa G. La filosofia definisce Fenomenologia lo studio dei fenomeni come mezzo per cogliere lo Spirito Assoluto che è dietro il fenomeno (Hegel); l'essenza di ciò che sperimentiamo (Husserl); l'obiettivo per ad andare "alle cose stesse" Heidegger. Per il Profetismo Moderno la Mitologia è il risultato alla meditazione, all'osservazione attenta e profonda, un modo per descrivere e tramandare le Verità simboliche.
    Scritto da Luisa G. il Martedì, 21 Agosto 2018 14:35
    Significato della Mitologia - Cos'è la Mitologia
  • dome K. Marx (come il Cristo dal resto) è come un bellissimo "Pesce", se lo si toglie dalla sua acqua si corrompe, muore, "puzza"; così lo si deve buttare via; ma se lo lasci nella sua corrente, diventa un meraviglioso essere pieno di vita, dispensatore di vita, pieno di colori e di gioia. E la corrente di Marx è il profetismo biblico. Il marxismo, se correttamente inteso, ti dilata, ti fa cittadino del mondo. https://prophets-word.com/articoli/nuovi-profeti/1-la-parola-del-profetismo-moderno/violenza-significato-in-tutti-i-suoi-aspetti-la-radice-della-violenza.html Se dovessimo ripercorrere la storia del pensiero; Socrate rivoluziono il pensiero del suo tempo, la filosofia classica dell'antichità e in parte anche la filosofia medievale sono…
    Scritto da dome il Sabato, 04 Agosto 2018 16:47
    La Rete e il Profetismo Moderno
  • Sara «Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono, poi vinci» (M.K. Gandhi )
    Scritto da Sara il Giovedì, 26 Luglio 2018 19:33
    La Presa di Coscienza - L'Amore per la Paura
  • giorgio t. L'esistenzialismo non ha risolto ciò che si era promesso... Questa è un tempo in cui le idee si diffondono per chat.. Una chat virale racchiude bene questo concetto. "...sprofondato fino alla vita nella palude, impaurito, piangente e che cercava di liberarsi. Il contadino salvò il giovane da quella che avrebbe potuto essere una morte lenta e crudele. Il giorno dopo una elegante carozza si presentò alla fattoria. Un nobile, elegantemente vestito, ne usci’ e si presentò. Come il padre del ragazzo che il contadino aveva aiutato. “Vi vorrei ricompensare”, disse il nobile. “Voi avete salvato la vita di mio figlio!”…
    Scritto da giorgio t. il Venerdì, 11 Maggio 2018 14:56
    Il Coraggio per Vivere - Il fallimento dell'esistenzialismo
  • Mirko M. Il fallimento dell'esistenzialismo "...Nietzsche, ha dovuto illudersi per dare un senso all'esistenza, in quanto ha avuto paura della verità, non essendo stato capace di accettare l'idea che la vita non ha alcun senso", che non c'è nessun "oltre" di essa e che va vissuta con desiderio e libero abbandono pieno di "fisicità". Se il mondo avesse un senso e se fosse costruito secondo criteri di razionalità, di giustizia e di bellezza, l'uomo non avrebbe bisogno di auto-illudersi per sopravvivere, costruendo metafisiche, religioni e morali. L'umanità occidentale, passata attraverso il cristianesimo, percepisce ora un senso di vuoto, trova che "Dio è…
    Scritto da Mirko M. il Giovedì, 10 Maggio 2018 20:46
    Il Coraggio per Vivere - Il fallimento dell'esistenzialismo
  • Ettore M. Interessante la vostra analisi sulla Psicologia Moderna; ma come interpretate la Psicoanalisi: conscio, inconscio... Avete anche per la psicoanalisi un concetto nuovo. Grazie
    Scritto da Ettore M. il Mercoledì, 13 Settembre 2017 21:47
    Cause dei Disturbi Dissociativi nell'Era Tecnologica
  • Simone R. Le ragioni dal fanatismo sono delucidati molto bene, ma qual è la causa? I fanatici di oggi appaiono psicologicamente fragili e instabili emotivamente, dei disturbati... dei pazzi scatenati. Grazie per la risposta. - - - Risposta - Prophets Word - abbiamo aggiunto un articolo, visibile alla pagina: https://prophets-word.com/articoli/psicologia-dell-uomo-del-nuovo-millennio/17-psicologia-dell-uomo-del-nuovo-millennio/cause-dei-disturbi-dissociativi-individuali-o-collettivi.html
    Scritto da Simone R. il Martedì, 22 Agosto 2017 15:20
    Fanatismo - Potere e Limiti del Fanatismo