Rapporto commento

"L'educazione ad accettare il dolore, il rifiuto del piacere" . Papa Francesco nel parlare della schiavitù si rifà ad un "grande artista italiano", ovvero Roberto Benigni, che in un programma televisivo diceva: "Per Mosè è stato più facile togliere gli israeliti dall’Egitto che l’Egitto dal cuore degli israeliti. Erano stati, "sì", liberati "materialmente" dalla schiavitù, ma durante la marcia nel deserto con le varie difficoltà.... “Nel nostro cuore si annida la nostalgia della schiavitù, perché apparentemente più rassicurante, più della libertà, che è molto più rischiosa.